Pro e contro: Infissi in Legno

Pubblicato il: 30 Ottobre 2019

Lista Pro e contro:

  • Isolante: Ottimo
  • Manutenzione: Modesta
  • Limiti dimensioni: No
  • Qualità/Prezzo: Buona
  • Consigliato: Assolutamente Si

Il legno, un tempo utilizzato come unica reale possibilità per i serramenti di un’abitazione, invece oggi rappresenta un materiale abbastanza ricercato. Il legno è un elemento d’arredo molto richiesto in determinati contesti e garantisce un’elevata qualità estetica ai serramenti, grazie a nuove tecniche di realizzazione, come l’essicazione artificiale, e all’utilizzo di vernici di buona qualità riesce a garantire tanti anni di buon funzionamento. .Grazie ad una trasmittanza piuttosto bassa, gli infissi in legno risultano dal punto di vista termico sufficientemente isolati, quindi, soprattutto se del giusto spessore, si rivelano essere degli ottimi strumenti per un attento risparmio energetico.

Punto dolente la manutenzione, nonostante non necessiti di una manutenzione costante, il legno è comunque un materiale delicato soprattutto se le finestre risultato esposte costantemente al sole ed agli agenti atmosferici senza particolari protezioni.

Il legno andrà periodicamente riverniciato al fine di proteggere il materiale stesso e conservare l’eccellente resa estetica garantita da questa particolare tipologia di infisso. Al fine di conservare al meglio tutte le sue proprietà, il legno andrà, inoltre, trattato e nutrito con prodotti specifici che aiuteranno l’infisso ad avere una lunga carriera, riducendo al minimo i possibili problemi legati all’usura.

Se vuoi richiedere un preventivo su misura per la tua abitazione


Selezioneremo per te le proposte personalizzate dalle migliori aziende della tua zona.